sabato 7 maggio 2011

S.O.S. (same old situation/same old shit)



Orsù maschiacci, le elezioni si avvicinano pericolosamente e siamo tutti rinvigoriti dal fatto che presto commetteremo il nostro dovere di buoni cittadini, nonostante la situazione agghiacciante di un Paese sull'orlo del disastro, il cui governo non ha trovato niente di meglio da fare che eleggere 11 nuovi sottosegretari, evvai!



Quindi motivato come sempre vorrei solo ricordarvi che a volte l'apertura mentale e l'innata spinta verso il rischio potrebbero condurre verso una nuova frontiera tuttora ignota e quindi a votare magari personaggi di robusta costituzione e di indubbie qualità nonchè paladini indomiti del territorio, sempre pronti a lottare per i deboli ed i giusti, come quello del link che segue.



Certo di un vostro immediato riscontro elettorale a seguito di un necessaria occhiata al messaggio pubblicitario linkato, vi auguro notte mille.



http://www.youtube.com/watch?v=DxIxpU9rOAo&feature=player_detailpage








"... e Gesù lo vide camminare sulle acque azzurre del suo mare, gli disse -Amico, non so chi tu sia,ma giù le zampe,almeno quest'acqua è mia..."

1 commento:

TIM ha detto...

In fondo il programma è buono, più o meno come il mio: vi do' aggratis tre pizze al metro alla settimana, due litri di barolo chinato a testicolo (in caso di coppie gay maschili sono addirittura 8 litri!!! per le lesbiche che si arrangiassero), la possibilità di giocarsi a morra il posto di lavapavimenti all'Ikea (non quello che lava i pavimenti, proprio la macchina), un posto in tribuna ad Arcore (e ad esaurimento il maxischermo in bagno), e soprattutto chiù pilu ppi tutti.
E che vuoi in più dalla vita? lele che inchiappetta emilio? e vabbè allora ditelo!
T.